Principio di funzionamento

Il sistema additivo di sinterizzazione laser è in vigore da oltre 20 anni e utilizzato da tutti i paesi con il più alto sviluppo economico e tecnologico.

Il sistema parte applicando un sottile strato di materiale in polvere sulla piattaforma.

Successivamente un potente raggio laser fonde la polvere esattamente nei punti definiti dai dati di progetto dei componenti generati dal computer.

La piattaforma viene abbassata e applicato un altro strato di polvere.

Ancora una volta il materiale è fuso in modo da legare con lo strato sottostante nei punti predefiniti.

funzionamento